SIBILLA PINOCCHIO “LA RILEGATRICE DI ABITI” (12 AGOSTO)

 

8. IMMAGINE

 

L’idea da tempo mi attraeva e ora è realtà…

L’autrice e cantastorie diplomata Sibilla Pinocchio di Gorizia presenterà, nella giornata dedicata alle donne, il 12 agosto, a partire dalle ore 18.30, presso l’area festeggiamenti di San Leonardo nella sala del “Circolo Culturale” la sua prima e bellissima opera letteraria.. “LA RILEGATRICE DI ABITI”.  

Il suo libro  può essere letto come la metafora dell’arte tipicamente femminile: la tessitura.
Il tessuto è puro artificio, cioè arte, cultura, mente.
Dopo avere inventato il telaio, l’uomo interpreterà il cosmo come una stoffa e proverà ad indovinare chi ne sia la Tessitrice.
Gli uomini, ma soprattutto le donne, si comportano ancora spontaneamente o naturalmente come dei fili: formano tra loro quelle reti o gerarchie che chiamiamo tessuto sociale o culturale. Singolarmente, ogni filo non è altro che un conduttore che porta qualcosa da un capo all’altro di se stesso, ma quando i fili si collegano insieme formano qualcosa che prima non c’era: una realtà diversa.
Il dipanarsi della vicenda del romanzo è, per l’appunto, simile alla struttura di un arazzo che, attraverso la storia delle protagoniste, disegna archetipi e simboli dell’esistenza femminile. Di generazione in generazione, di donna in donna, l’ordito e la trama dei destini di Rita, Lucilla e Samuela, intersecandosi, formano i quadri di un unico disegno che racconta di coraggio, determinazione, libertà e indipendenza.
Lo stile dell’autrice è quello tipico dei cantastorie, quei narratori di un tempo che nelle sere d’estate, alla sola luce delle stelle, parlavano di storie antiche dove si mescolavano fatti, leggende, ricordi, fantasmi, voci vere o forse inventate, tramandate attraverso la notte dei tempi.
Lo stile è nuovo, accattivante, vulcanico.”

Storie ataviche, orme di “c’era una volta” che diventano mappe di “per sempre”. Seguendo le tradizioni verso mete dimenticate e arcane…

 

logo festeggiamenti s rocco-p1

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.